1

Benvenuti nel blog collettivo creato da Ambra

sabato 18 dicembre 2010

La perduta visione dell'Infinito

Scritto da Ambra
La volgarizzazione di testi psicologici, la produzione di libri e libelli in proposito e il proliferare di gruppi dediti alla "crescita" - venuti di moda da una certa epoca - hanno

martedì 14 dicembre 2010

Speciale Natale

Testo di Giovanni N.
Mentre scrivo le ultime foglie resistono attaccate al loro albero. Il primo refolo di vento le staccherà ed andranno a raggiungere le tante

venerdì 10 dicembre 2010

Oltre se stessi

Scritto da Anna T.
“Chi ve lo fa fare?” è la domanda  rimbalzata, via sms e  via mail, attraverso le trasmissioni che Radio 3 ha dedicato al Mondo del Volontariato in occasione, appunto,

lunedì 6 dicembre 2010

Dalla Grotta con Amore

Scritto da Giovanni N.
Ci siamo tornati per la seconda volta quest'anno a luglio. Eravamo circa ad un migliaio di chilometri, all'estremo nord della Francia,

giovedì 2 dicembre 2010

Sala d’aspetto

Scritto da Fabrizio
Tutti noi abbiamo frequentato delle sale d’aspetto, io da qualche tempo frequento le sale d’attesa -  mi piace molto di più di sala d’aspetto - 

domenica 28 novembre 2010

Scambio di cuori

La testimonianza di Cristina
Faccio volontariato come assistente domiciliare agli anziani  da più di tre anni e per me è una scoperta continua, ma è soprattutto una vocazione.

mercoledì 24 novembre 2010

Incontri (dopo il lavoro)

La testimonianza di Matilde
Al momento di lasciare il lavoro per l'età e con molto rimpianto, il primo pensiero è stato per il dopo.....
Inattiva non lo sono mai stata e il volontariato è sempre stata la mia

sabato 20 novembre 2010

Segnali inquietanti

Scritto da Ambra
Ovunque segnali allarmanti, saturi di minacce, ci raggiungono con frequenza sempre più inquietante.
Tsunami nelle isole Samoa, terremoto a Sumatra, ad Haiti, in Cile.

martedì 16 novembre 2010

La scelta di una strada

Scritto da Giovanni N.
Aprendo un vecchio portafoglio, ho trovato anzi ritrovato un batuffolo di cotone conservato in un sacchetto di plastica. Grazie a quell'oggetto dall'apparenza insignificante ho ricevuto l'emozione di un ricordo di anni lontani.

sabato 13 novembre 2010

Dagli applausi … al passo di danza

Scritto da Anna T.
Chi abbia ancora dubbi sulle virtù taumaturgiche del teatro avrebbe dovuto, per ricredersi, assistere allo spettacolo andato in scena al Teatro Caboto

Villa Panza d’autunno

Scritto da Fabrizio
L’altro giorno sono stato a Villa Panza, a Varese, a vedere la mostra di Robert Rauschenberg.
Villa Panza è una bellissima villa settecentesca del Fondo Ambiente

venerdì 12 novembre 2010

La direzione dell’Evoluzione

Scritto da Fabio
La giunta milanese continua a citare i tanti cantieri che creano disagio alla città come fonte di sviluppo, investimenti e miglioramento.

sabato 6 novembre 2010

Criminali o folli


"Criminali o folli" è un agile libro presentato al festival della letteratura di Mantova a Settembre.
E' opera dello psichiatra Corrado Bizzarri, mio fraterno amico, che ha diretto per molti anni il Dipartimento di Salute Mentale di Parma ed ora insegna alla scuola di specializzazione della Clinica psichiatrica.
Il libro che ha come sottotitolo : "nel labirinto della perizia psichiatrica" affronta delitti storici ed attuali, sull'onda dell'eterno quesito se debbano essere puniti o curati.
Corrado Bizzarri lo presenterà di persona a Milano affiancato dal criminologo Professor Adolfo Ceretti venerdì 12 novembre alle ore 21 allo spazio Forma in piazza Tito Lucrezio Caro n1.

lunedì 1 novembre 2010

Il labirinto del Sole Nascente

Un giorno al supermercato c'era una coppia di giovani giapponesi che cercava della verdura. Nessuno dei due aveva né il guanto né il sacchetto; sentivo una signora che

giovedì 28 ottobre 2010

Sono come il fiume che scorre

Dedicato a tutti coloro che sono messi a volte duramente a prova dalla vita, per non dimenticare la Bellezza che c'è dentro di sè e per non dimenticare la Bellezza della Vita in sè (Mirco).

sabato 23 ottobre 2010

La gabbia che non vediamo

Ho cominciato a praticare nuoto in piscina all'età di 5 anni, ricordo l'entusiasmo di quegli anni, il fatto di essere la mascotte dei più grandi, ero un portento di allegria, energia e

lunedì 18 ottobre 2010

Ad esempio una pizza

Da mesi mi reco al supermercato Conad quasi esclusivamente per la loro pizza margherita surgelata che, dopo lunghe ricerche, reputo una delle migliori del genere.

mercoledì 13 ottobre 2010

Una sconfinata giovinezza

Un film, un buon film.

Mi riferisco ad "Una sconfinata giovinezza", di Avati. Lino e Chicca (Fabrizio Bentivoglio e Francesca Neri), elegante e colta coppia borghese senza figli, entrano nella spirale drammatica della malattia, l'Alzheimer di lui.
La progressione della malattia precipita Lino in un baratro di scadimento cognitivo e comportamentale, che non bloccano Chicca dal continuare ad amarlo, dolorosamente.
Il tema è trattato con rigore clinico, ed in questo senso divulgativo. Specie nella regressione a tempi lontani, infantili del protagonista, tempi cui Lino catarticamente ritorna per il suo scomparire.

venerdì 8 ottobre 2010

Elogio della follia (vera)

Ma esser folli che significa? la follia è la normalità, il conformismo, gli schemi a cui dobbiamo o meglio vogliamo sottostare tutti i giorni.
Se potessimo guardarci realmente da

domenica 3 ottobre 2010

Un’abitudine tutta italiana

Le vacanze che preferisco sono quelle nelle grandi città del mondo, possibilmente fuori dagli itinerari turistici classici, per comprendere e vivere al massimo lo spirito delle società che mi ospitano.

martedì 28 settembre 2010

La rinascita - Ottava ed ultima puntata

Torniamo alla storia di Giorgio. Serenamente entriamo in pieno autunno. Ottobre. Piove a dirotto. Le strade di Genova si trasformano in torrenti.

venerdì 24 settembre 2010

Il trapianto - Settima e penultima puntata

E' il momento di dire che i progressi della ricerca sono continui e non smettono mai di stupire. Dal primo trapianto del 1976 ad oggi i rischi del trapianto di midollo sono stati molto

lunedì 20 settembre 2010

Nicoletta: un ricordo particolare - Sesta puntata

Una delle storie più commoventi è quella di Nicoletta. Con i suoi genitori e specie con la madre) (che Giorgio definiva una leonessa per il suo coraggio) ogni giorno ci scambiavamo

giovedì 16 settembre 2010

Ospedale S. Martino di Genova - Quinta puntata

Nella seconda parte del ciclo subentrano complicazioni psicologiche anche per la stanchezza e per le prove cui il fisico è stato sottoposto. E poi si è fatta assillante l'ansia di rivedere Jacopo.

domenica 12 settembre 2010

Ospedale S. Martino di Genova - Quarta puntata

Presto "muso duro" perde i capelli. Anzi, al primo accenno di caduta, anticipa i tempi e se li strappa (sono ormai appena attaccati alla cute) con l'ausilio di un cerotto. In camera d'aspetto, dalla finestra aperta, giungono attutiti i rumori

mercoledì 8 settembre 2010

Ospedale S. Martino di Genova - Terza puntata

Torniamo al nostro arrivo al S. Martino. Troviamo Giorgio tranquillo almeno in apparenza perché parte dei pensieri che gli hanno fatto compagnia, specie nella fase di trapianto, li abbiamo appresi da lui, quando al riguardo, si è espresso pubblicamente.

sabato 4 settembre 2010

Ospedale S. Martino di Genova - Seconda puntata

Ematologia Padiglione cinque
Nostro figlio è sistemato in una cameretta a due letti. E' in compagnia di Angelo, un uomo piuttosto anziano che viene dai monti che cingono la Liguria. E' assistito dai suoi nipoti, un giovanotto ed una signorina.

martedì 31 agosto 2010

Padiglione cinque - Prima puntata

Accompagnare un figlio medico nella sua lotta vittoriosa contro la leucemia
Accadde in aprile
Questa è la storia di una battaglia con la leucemia combattuta e vinta ed un implicito

domenica 27 giugno 2010

Luci e ombre nella notte

Erano gli anni della prima grande crisi energetica, tra il ‘70 e l’ ‘80. Tutti noi eravamo ormai sensibilizzati al problema, si cercava di ridurre i consumi, di non sprecare energia, le città avevano ridotto almeno in parte l’illuminazione pubblica.

martedì 22 giugno 2010

Il 2012 … le profezie

Da Fabrizio ed Ambra due diverse interpretazioni di una stessa misteriosa data a venire che qui in Italia sembra preannunciarsi attraverso gli sconvolgimenti del clima, cui stiamo assistendo.

sabato 19 giugno 2010

Il balzo

Tlin tlin … mi mancherai tramvai
Ti guardo già coccolandomi nella malinconia
La mia città … grigia, frenetica, anonima, che non mi piace ma che comunque mi lascerà un vuoto
… el grand Milàn …

lunedì 14 giugno 2010

“Il Paesaggio dell’800” alla Villa Reale di Monza

Anche da parte mia la segnalazione di una mostra, con la possibilità di abbinarla a una comoda gita fuori porta: la mostra riguarda il Paesaggio dell’800 ed è allestita presso il Serrone della Villa Reale di Monza, dove resterà fino al prossimo 11 luglio.

mercoledì 9 giugno 2010

La donna delle sette fonti

Un carissimo amico mi ha regalato un libro strano “La Donna delle Sette Fonti” che mi ha subito appassionato. Un romanzo fresco, aereo, leggero e profondo insieme, dedicato all´Acqua, allo Spirito di tutte le acque, e alla Terra che l’ospita.

giovedì 3 giugno 2010

Vae Victis

Esistono comportamenti che sono obiettivamente un danno sociale. Si tratta di azioni che generano un’evidente lesione di diritti e di interessi altrui o della società e che vengono giustamente sanzionati dalla legge.

sabato 29 maggio 2010

Lettera di una nonna a sua nipote

Image by !!! k2208 CreativeCommons
Io ti guardo mia cara, mia dolcissima figlia, mia nipote. Sei la figlia di mia figlia, la tua pelle è levigata, i tuoi occhi di velluto e i capelli come l’ebano.
E guardo te, mia piccina, i tuoi occhi da orientale, il tuo sguardo seducente.

Lettera di un nipote a sua nonna

Image CC by mastino 70 NonCommercial-NoDervisLicense
Il tempo era prezioso e scorreva molto velocemente. Prendevo l’autostrada, subito dopo essere uscito dal lavoro e correvo, correvo temendo di non aver potuto sentire il tuo respiro, anche questa volta, come l’ultima.

martedì 25 maggio 2010

Montagne

Non mi son messa mai a contemplare le montagne come ora ... la loro cima perennemente innevata, bianca.
Nascita, evoluzione, morte; ai loro piedi la vita scorre ma  esse restan perennemente bianche,

giovedì 20 maggio 2010

Mezzogiorno di ghiaccio

Sono salita sull'autobus, un mezzogiorno. Mi sono seduta. Davanti a me stavano due ragazzini, 15 o 16 anni, l'aria strafottente tipica degli adolescenti timidi, insicuri. Ridono in continuazione, scioccamente.

sabato 15 maggio 2010

Agorà

Si parla forse poco di questo film uscito curiosamente solo di recente in Italia - pare perchè ostacolato -  ma in realtà immesso sul mercato cinematografico quasi 2 anni fa. 
Per una recensione accurata con eventuali critiche e commenti vi rimando ai vari siti cinefili che ci sono in giro, tra questi FilmTV o cinemania; dirò solo, al fine di circostanziare ambiente e periodo storico,

martedì 11 maggio 2010

Fuoco

Dopo la splendida mostra L'Anima dell'acqua ospitata la scorsa primavera a Palazzo Reale a Milano - viaggio tra miti, immagini pittoriche e sculture per lo più immersi nel suono tranquillizzante dell'acqua - ora è la volta dell'Anima del Fuoco a Palazzo Reale

mercoledì 5 maggio 2010

Space Change al Forte di Bard

Qualche settimana fa sono stato al Forte di Bard per l’inaugurazione della mostra “Space change” (rimarrà aperta fino al 4 Luglio 2010).
Il Forte di Bard è situato all’inizio della Valle d’Aosta ed è una fortezza militare che

sabato 1 maggio 2010

Internet Saloon:la scuola di computer per over 50

Per chi ancora non lo sapesse,  anche a Milano c’è quella simpatica e meritevole iniziativa che si chiama INTERNET SALOON  dove gli  “over 50”, con poca o addirittura nessuna dimestichezza con il computer, possono

martedì 27 aprile 2010

Sulla mia spalla, dolcemente

Quel giorno a pranzo assistemmo, con grande emozione, all’atterraggio del mezzo che, per primo, aveva allunato.
Mia madre, come tutte le domeniche, era venuta a pranzare a casa mia (abitava al secondo piano

giovedì 22 aprile 2010

… e bisogna solo urlare

Son stata “accusata”  di avere troppa educazione … il mondo del lavoro in questo momento storico è davvero molto duro … mai come ora bisogna avere il cosidetto “pelo sullo stomaco” per andare avanti. Urlare, urlare, urlare seppur una volta era

domenica 18 aprile 2010

Bufale di mozzarella

Da diversi anni la posta elettronica è entrata nelle nostre vite  come mezzo di contatto (sostituendo quella più romantica cartacea).
Se la mail ha portato diversi vantaggi in termini di celerità e di basse spese - per citarne alcuni - ha anche permesso il proliferare di

martedì 13 aprile 2010

Lettera aperta a Bersani

Egregio Signor Bersani,
qualche riga per presentarmi: sono un vecchio socialista, mai iscritto al partito che ho sempre votato (talvolta con il naso tappato). Ho partecipato alla guerra di liberazione nel 1944 – 1945! Nella vita sono stato Amministratore

giovedì 8 aprile 2010

La città bianca

Da un libretto intitolato “Poesie”, trovato tra vecchie carte nella Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze.  Mi avevano colpito la sua bellezza e la tristezza profonda di cui la poesia è intrisa. 

La pioggia cadde sulla città bianca
mentre uomini lenti raccoglievano foglie nei viali

sabato 3 aprile 2010

Il deserto dell’educazione

"Dopo tutto, non vi sono figli illegittimi,
ma solo genitori illegittimi"
(Anthony Burgess)

Oggi, e non posso fare paragoni con il passato, oggi capita spesso, troppo spesso, di sentire

lunedì 29 marzo 2010

Non perdetevi il film “L’ospite inatteso” (se non l’avete già visto la scorsa stagione)

Anche da parte mia un suggerimento per  un film che è però della scorsa stagione,  rivisto di recente al cineforum:  occasione in cui mi è piaciuto, se possibile, ancora di più per cui ve lo consiglio caldamente.

Si tratta de “ L’Ospite inatteso” diretto da  Thomas McCarthy (regista a me sconosciuto, lo ammetto):  un piccolo film senza effetti speciali né

mercoledì 24 marzo 2010

A 80 anni meglio sola …

 Così mi ripete spesso la signora S., parlando della sua situazione. Devo dire che fin da quando l’ho conosciuta qualche anno fa, la signora S. mi ha sempre un po’ stupito perché non l’ho mai vista particolarmente afflitta e

venerdì 19 marzo 2010

Chiedi il rimborso (del canone RAI)

DSCN0417_Mirco segnala un articolo molto importante per i nostri “nonnini” -  come Mirco definisce gli assistiti Seneca.
Chiunque abbia 75 o più anni con reddito non superiore a 6.723,98 Euro all’anno (l’importo

martedì 16 marzo 2010

Semplici sorrisi

Una assistita Seneca, Tea Martinet,
ci aveva mandato tempo addietro
questa poesia di John P. Faber,
segnalandocela come degna di nota.

Iscriviti a Feed Burner