1

Benvenuti nel BLOG COLLETTIVO del gruppo Seneca, condotto da Ambra

venerdì 19 settembre 2014

IL DECIMO SIGILLO. X Incontro bloggers.


Il numero dieci ha un significato arcano, indica la fine di un ciclo e il reinizio di un altro.
Dieci è il numero dei Comandamenti dati da Dio a Mosé nell'Antico Testamento.
Dieci è un "numero felice" per le sue proprietà matematiche. Nelle scuole primarie e secondarie dieci è il voto massimo ottenibile da tuo figlio o tuo nipote.
Dieci sono le dita di una mano.

E infine DIECI sono gli incontri bloggers realizzati finora.
Non puoi mancare, se siamo a DIECI!

Il raduno è quello che la tradizione vuole si svolga a Milano e sarà
domenica 26 Ottobre 2014.

Vi daremo presto le coordinate per ritrovarci al ristorante, ma prima, con chi lo desidera, faremo un percorso a piedi in uno dei quartieri più suggestivi e caratteristici della città: Brera, zona malfamata un tempo, poi quartiere di artisti, una piccola Montmartre e oggi elegante immagine di un lusso discreto. Andremo in via Fiori Chiari davanti ad una delle tante case di tolleranza esistenti un tempo nel quartiere, oggi trasformata in bistrot. Preciseremo più in là il luogo dell'incontro e i passi che percorreremo negli stretti vicoli della zona.

Il sabato sera invece, per chi ci sarà, ci troveremo in un ristorante della zona Isola-Garibaldi-Porta Nuova, un mix di vecchio e nuovo futuristico, come  piazza Gae Aulenti (un progetto di grande suggestione), Corso Como (isola pedonale esclusiva e modaiola, che di notte diventa centro della nightlife milanese), il Bosco Verticale (quasi moderno remake dei giardini pensili di Babilonia).

Alcuni tra i più aficionados ai raduni bloggers hanno già dato conferma o definitiva o di massima, riservandosi, questi ultimi, di dare la risposta decisiva solo in un secondo momento.

Eccoli.
Decisi i primi.
Stefano Davanzo http://stefanodav.blogspot.com/

Confermano più in là i secondi.
Francesco Zaffuto http://lacrisi2009.com/

Noi vi aspettiamo.
Le tre donzelle web
Ambra, Erika, Sandra


giovedì 11 settembre 2014

Seneca does it better

immagine dal web:)
Post di Anna T.
Prima che vengano inesorabilmente coperte da felpe e giubbotti, vale forse la pena dare un’occhiata alle scritte, spesso in inglese,  che campeggiano su petto e schiena di giovani e non giovani, donne e uomini di ogni ceto sociale.
La maglietta unifica, forse identifica o forse è  indossata per comodità, le scritte sono solo un ornamento, ma potrebbero anche essere un messaggio.
Oltre a quelle con il nome del marchio che le ha prodotte, o di bibite alla moda, ai quali fanno pubblicità gratuita, alcune strappano un sorriso, come la scritta I LOVE POISON sul petto di una prosperosa signora, forse una pericolosa avvelenatrice di amanti non più graditi.

sabato 6 settembre 2014

Doodles 4 Google, che passione!

Doodle for Google 2011, Italia, Scuola elementare Borgo Rosselli. Tema "Le energie rinnovabili"
Post di Ambra
Sappiamo che i Google Doodles sono quei divertenti disegnetti molto apprezzati, che sostituiscono sulla home page di Google, per un giorno il suo logo “scarabocchiandolo” per celebrare una grande personalità, per un anniversario oppure per ricordare una particolare ricorrenza, eventi sportivi come i Giochi Olimpici, lo sciame meteorico delle Perseidi, i mondiali di calcio, tanto per citarne alcuni. A volte sono riportati sulle home page di tutto il mondo, a volte solo in alcuni Paesi.

Iscriviti a Feed Burner