1

Benvenuti nel blog collettivo creato da Ambra

mercoledì 24 settembre 2008

L'autunno si veste di nuovo. "io parlo...io ascolto"

Ida Conti annuncia il nuovo nome del suo gruppo: “io parlo…io ascolto”, lungo il percorso in sé e con gli altri.
Mi approprio ben volentieri dello spazio che Ambra ci ha “regalato” per segnalarti
l’esistenza in Seneca dei nostri gruppi “io parlo…io ascolto”.
Da gennaio 2007 ci incontriamo regolarmente, ogni tre/quattro settimane, presso la sede Seneca.
Un gruppo (attualmente 12 persone) si riunisce di pomeriggio, dalle ore 17 alle ore 19.
Un altro (attualmente 11 persone) ha preferito l’orario serale dalle ore 21 alle ore 23.
Inizialmente questi gruppi venivano chiamati “gruppi DRA (dialogo, relazione, aiuto)” ma, a distanza di quasi due anni, l’esperienza vissuta e condivisa ci ha portati ad identificarci con questo nuovo nome “io parlo…io ascolto”che meglio rappresenta il nostro stare insieme.
Infatti, socializzando in un clima di assoluto rispetto reciproco, tentiamo di migliorare la nostra capacità di comunicazione e di ascolto, nonché la conoscenza di noi stessi, attraverso discussioni, esercizi, letture e condivisione di esperienze personali.
In questo ambito non parliamo dell’anziano da te assistito ma di NOI.
Se, come spero, queste poche righe hanno stimolato la tua curiosità, perché non vieni a conoscerci? Il prossimo incontro pomeridiano si terrà mercoledì 8 ottobre alle ore 17, mentre il prossimo incontro serale sarà giovedì 16 ottobre alle ore 21.
Ti aspettiamo, sempre pronti ad accogliere chi vuole fare con noi un “pezzetto” di strada!
Ida Conti
image by K551 Jupiter, cc, no-derivs license

7 commenti:

LACRI ha detto...

mi piace io parlo io ascolto...ascoltare non è da tutti, nell'era della comunicazione tutti parliamo, chattiamo, messaggiamo ..hanno persin inventato i caschi da motocicletta con il microfonino per parlarsi mentre si va in moto...ma chi ascolta? ben pochi e ancora meno si mettono in discussione su questa problematica.
Personalmente ho imparato a contatto con l'anziano ad ascoltare e questo mi ha aperto degli spiragli di vita diversi...la signora da cui vado mi ringrazia dopo ogni visita ma pure io ringrazio sempre anche lei.
LA CRI

Ida ha detto...

Ciao Lacri!
anch'io sono molto contenta del nostro nuovo nome, soprattutto perché esso è stato indicato dal gruppo serale. Sono infatti sintetizzate in questo "io parlo...io ascolto" le proposte dei partecipanti ai quali avevo chiesto un nome che indicasse il senso del nostro stare insieme.
Non è sempre facile percepire la differenza fra ascoltare e sentire, vero?

Ambra ha detto...

Oggi 1° Ottobre Ida accompagna Giorgio per un controllo al cuore. L'ultima volta, l'esame aveva rivelato anomalie pesanti con conseguente intervento d'urgenza. Quindi, incrociamo le dita per Ida e auguriamole che tutto sia tranquillo e sotto controllo, con un grande abbraccio.

LACRI ha detto...

hai ragione Ida ...sentire nel cuore è una sensazione bellissima che solo chi vive un'esperienza come la nostra a contatto con i nostri cari anziani può percepire...

ps in bocca al lupo per oggi

Fabio ha detto...

In bocca al lupo a te, Ida, ed a Giorgio per il suo controllo medico!

Un grosso abbraccio ad entrambi:)

ida ha detto...

Evviva il Blog! Grazie a voi che avete lasciato un commento e a chi, pur senza lasciarlo,ci ha sostenuti col pensiero.
Mi sono riportata a casa oggi la mia metà ed il controllo è andato bene.
Ida

Ida ha detto...

Desidero ringraziare tutti i partecipanti all'incontro serale di ieri sera. E'stata una serata intensa ed è sempre una gioia constatare quale facilità di accoglienza il nostro gruppo sta sviluppando nel tempo.
Ida

Iscriviti a Feed Burner