1

Benvenuti nel blog collettivo creato da Ambra

mercoledì 21 ottobre 2009

Quisquis amat valeat [*]

Ho ascoltato una mattina alla radio la recita della poesia “Valore” di Erri De Luca e mi è piaciuta tantissimo. Sarebbe soprattutto bello se chi la legge “partecipasse” ed esprimesse cos’è per lui un valore.
Ed anche se l’autore della poesia l’ha già espresso così bene, l’elenco potrebbe allungarsi a dismisura…
Mimma Brambilla


Valore

Considero valore ogni forma di vita, la neve, la fragola, la mosca.
Considero valore il regno minerale, l'assemblea delle stelle.
Considero valore il vino finché dura il pasto,
un sorriso involontario,
la stanchezza di chi non si è risparmiato,
due vecchi che si amano.
Considero valore quello che domani non varrà più niente e quello che oggi vale
ancora poco.
Considero valore tutte le ferite.
Considero valore risparmiare acqua,
riparare un paio di scarpe,
tacere in tempo, accorrere a un grido,
chiedere permesso prima di sedersi,
provare gratitudine senza ricordarsi di che.
Considero valore sapere in una stanza dov'è il nord,
qual'è il nome del vento che sta asciugando il bucato.
Considero valore il viaggio del vagabondo,
la clausura della monaca,
la pazienza del condannato, qualunque colpa sia.
Considero valore l'uso del verbo amare e l'ipotesi che esista un creatore.
Molti di questi valori non ho conosciuto. Erri De Luca

da “Opera sull'acqua e altre poesie”, Einaudi, To, 2002

[*] ”Sia valoroso chi ama” (libera traduzione di un’antica iscrizione ritrovata a Pompei).
image cc by _Max-B

5 commenti:

Ida ha detto...

Ciao Mimma,
mi ha fatto subito risuonare nel cuore e nella pancia il testo del vecchio Pellerossa e non cambierei una virgola ai valori da loro identificati in modo cosè diverso eppure, a mio parere, così uguale!
Ida

fabrizio ha detto...

Grazie Mimma;è veramente molto bella!!

Ambra ha detto...

Ciao Mimma. Raccolgo il tuo invito a partecipare.
Considero valore comunicare con un altro essere umano, senza essere fraintesa.
Considero valore un legame che dura, ma anche un legame spezzato.
Considero valore un dolore che fa ancora male e un dolore che non fa più male.

Anonymous ha detto...

Considero un valore una risata fatta insieme ad un'amica ma anche l'avergli asciugato le lacrime .
Considero un valore l'essere ascoltata ma anche ascoltare.

bobo ha detto...

Considero valore conoscere il pensiero di altri e dividere il mio pensiero con il mio vicino

Iscriviti a Feed Burner