1

Benvenuti nel blog collettivo creato da Ambra

mercoledì 27 maggio 2009

Cinque motivi “perché è brutto vivere da soli”

I motivi che seguono derivano da una meditata e attenta riflessione non solo della mia personale esperienza ma anche dalla sintesi delle esperienze di molte persone che conosco e che ho conosciuto.
QUINDI, E’ BRUTTO VIVERE DA SOLI …
  1. Perché organizzarti per le pulizie di casa, soprattutto se sei di sesso maschile, risulta un’impresa più complicata del lancio dello Shuttle. Se si è in due o più ci si dividono i compiti o si fanno i turni.
  2. Perché passi ore intere al supermercato cercando le porzioni “per single”, sentendoti un po’ come un rimbecillito che cerca porcini tra gli scogli e alla fine, quando ne trovi una, scopri che, in proporzione, costa quanto un solitario, solo che non è per sempre ma finisce nell’arco di un pasto.
  3. Perché quando stai male di notte, anche solo per una forte influenza, e rimetti che neanche la bambina dell’Esorcista...bé, è brutto.
  4. Perché a volte ti piacerebbe avere vicino qualcuno con cui condividere le tue emozioni.
  5. Perché quando un incubo ti sveglia nel pieno della notte il suo ricordo è l’unica presenza che hai vicino mentre cerchi di riaddormentarti.
Luca Baroni
image cc NonCommercial-ShareAlike by Ange Soleil ( a.k.a Tweng )

3 commenti:

Fabrizio ha detto...

Sono più convinto di questo post che dell'altro

Luca B. ha detto...

io sono convinto...di entrambi! ma c'è un fatto: la mattina in cui li ho scritti li ho scritti era stata preceduta dall'incubo di cui al punto 5)

Carlo Zijno ha detto...

interessante blog! Vi ho linkato anch'io...
Carlo
(http://metromaschile.blogspot.com/)

Iscriviti a Feed Burner