1

Benvenuti nel blog collettivo creato da Ambra

lunedì 16 settembre 2013

Gino Bartali, mio papà

immagine dal web
Post di Cristina
Ho avuto la fortuna di imbattermi in un mercatino dell'usato in questo libro.
E' la biografia del grande campione del ciclismo Gino Bartali. Non è però il classico libro su un grande sportivo; è un libro, a mio avviso, un po' di nicchia in quanto scritto col cuore da suo figlio Andrea. Non credo abbia avuto una tiratura eccezionale dato che ho trovato anche alcuni refusi.
Gino Bartali, un uomo pieno di umanità, grinta e determinazione e poi un grande campione.
Ho trovato diversi spunti interessanti in questo libro che mi hanno dato in certi momenti di difficoltà la dose di energia necessaria per guardare avanti e non arrendersi proprio come questo grande campione che, malgrado tutti lo definissero "il vecchio", ha continuato a correre e vincere fino all'età di 39 anni.
Cristina

Gino Bartali, mio papà
di Andrea Bartali
ed Limina

19 commenti:

Antonella S. ha detto...

Deve essere davvero un bel libro, scritto con il grande amore che solo un figlio sa dare.

Buona settimana.
Antonella

Luigi ha detto...

mi risulta che sia stato anche un uomo molto leale oltre che un campione!!!

Mirta Luce nel cuore ha detto...

Buon inizio di settimana! Grazie per la tua amicizia!!
¡Feliz semana! ¿Gracias por tu amistad! ♥*♥*♥♥

____________§§§§§§§
___________§§§_____§§
__________§§________§§
_________§§§________§§
________§§____§_§___§_§§§§___§§§§§§
________§§______§__§§§§§§§§§§§____§§
________§______§§§§§______§§§§_____§§
_______§§§___§§_____________§§§§§___§
______§§§______________________§§____§
____§§_________________________§§___§
___§__________________§§§§______§§§§
___§________________________§§§_§
___§___________________§§_______§
___§___________________§§§__§§__§
___§________________________§§§_§§
___§§___________________________§§§
___§§___________________________§§§
____§§_____________§§___________§§§
_____§§_____________§§_____§§___§§
______§§§§§§§§§______§§§§§§____§
_______§_____§§§§_____________§
______§_______§§_§§§§§§§§§__§§
______§________§_______§§§§§§§
_____§_________§_________§§_§§§
_____§_________§___________§__§§
_____§________§§_____§§§§§§§§__§§
_____§________§___§§§§______§§__§§
_____§________§_§§§_______§§§§§__§§
_____§________§§§___§§§___§§§§_§__§§
______§______§§§____§§§_________§__§§
______§______§§§§___§§§_________§___§§§§§
______§______§§§§_______________§___§§§_§§§
_____§§______§§§§_______________§______§§__§
____§_______§§__________________§_______§§§
§§§§_______§§___________________§___§§§§§
§________§§§___________________§§§§§
§§____§§§§_____________________§§
_§§§§§§_________________________§
_____§§________________________§§
___§§§________________________§§§
___§§___________§§§§§§______§§§§
____§§__________§§__§§_§§§§§___§
______§§§______§§____§§§§______§
______§__§§§§§§§______§§_______§
_____§_____§§_________§§_______§
____§______§__________§________§§§
___§_______§§§§§§§§§§§§__________§§
__§________________§______________§§
_§________________§________________§
_§________________§_______________§§
_§________________§§___________§§§§
_§____§§§§§§§§§§§§__§___§§§§§§§§§
__§§§§§______________§§§§

Tomaso ha detto...

Grazie cara Cristina di aver condiviso con noi questa grande emozione!
Chi non ricorda quel grande campione della bici... Dire campione di umanità!!! Un abbraccio forte e grazie ancora.
Tomaso

Melinda Santilli ha detto...

Adoro i mercatini dei libri, ne ho sempre trovati di bellissimi come quello che hai trovato tu!
Un abbraccio

nanussa ha detto...

deve essere un bellissimo libro!
baci felice inizio settimana :)

Lufantasygioie ha detto...

dev'essere stato un grand'uomo.
Lu

Enrico ha detto...

Grande campione e senz'altro grande uomo!
Grazie per il consiglio di lettura, se lo trovo non me lo lascio scappare!
A presto :D

Cri ha detto...

Bartali per me è "il campione". Umano, sotto ogni punto di vista. Non sono mai stata del partito di Coppi ;)
Grazie di averlo ricordato :)

il monticiano ha detto...

Ciao Cristina, ai tempi del grande Gino c'era una rivalità tra lui e Fausto Coppi ma anche tra i loro rispettivi tifosi. Io ero un Bartaliano tifosissimo. Nel 1948 quando a Roma ci fu l'attentato a Palmiro Togliatti dirigente del PCI, anche Bartali vincendo il Tour de France contribuì a calmare gli animi di chi voleva fare la rivoluzione.
Un caro saluto a te e ad Ambra,
aldo.

Ambra ha detto...

Ero piccola quando c'erano Coppi e Bartali, ma d'istinto, pur non avendo nessun interesse per la corsa, paarteggiavo per Bartali perché sembrava più umano di Coppi. Anche se era Coppi il vincitore.

Costantino ha detto...

Cercherò questo libro, di una casa editrice che si occupa spesso di sport.
Bartali l'ho incontrato personalmente, presentatomi da mio zio che era pure lui un campione del ciclismo vero ed eroico.

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Un campione!

Cristina ha detto...

Grazie amici per i vostri commenti vi suggerisco davvero di cuore di cercare questo libro che a me personalmente ha davvero lasciato molto.

Elio ha detto...

Ce ne vorrebbero di campioni come lui e Coppi di questi giorni. Penso che con le biciclette moderne lascerebbero indietro tutti i campioni odierni e, magari, arriverebbero ancora a scambiarsi la borraccia. Buona continuazione di settimana.

@enio ha detto...

un grande il Ginetto nonostante i suoi anni vinceva lo staesso a mani basse. In quel periodo l'Italia era divisa tra Coppi e Bartali e mi ricordo noi ragazzetti che gareggiavamo coi tappi delle bottiglie con le loro figure all'interno incollate sul sughero...

Olgica T ha detto...

Mi ricordo di Bartali,buona serata!Ciaooooooooo

Elio ha detto...

Cristina, ritorno per dirti che se vai da Enrico ( amici-in-allegria.blogspot.com) vedrai una altro articolo su Bartali. Non lo sapevo, ma è stato dichiarato "giusto delle nazioni" perché durante la guerra ha salvato molti ebrei ed inoltre faceva la staffetta per i partigiani con la scusa di fare dell'allenamento. Un merito in più per un grande atleta ed un grande uomo. Ciao.

cristina ha detto...

Carissimi grazie ancora per i commenti!
@ Elio andrò sicuramente a dare un occhietto al sito che mi suggerisci. Anche nel libro che ho segnalato si parla del Bartali salvatore degli ebrei, difatti essendo uno sportivo solo a lui era concesso di venire meno al coprifuoco (per il regime era motivo di orgoglio avere un così grande campione) e poteva circolare in bicicletta e lui ne approfittava per fare da staffetta ai partigiani. Che grande uomo!

Iscriviti a Feed Burner