1

Benvenuti nel blog collettivo creato da Ambra

giovedì 5 novembre 2015

Quasi una maschera

Chi sarà la donna di questo dipinto?

Jean Claude Dresse (Charleroi 8 settembre 1946) courtesy Maria Laterza

Diafana, misteriosa, elegantissima.
Così lontana e irraggiungibile, sembra nata da una visione onirica.

Se lei v'incanta, come ha affascinato me, il video mostra altri dipinti di Dresse.




Video caricato su youtube da stef2012bg
Ambra


25 commenti:

Arwen Elfa ha detto...

Ciao cara Ambra - bel post - ma molto strano il ritratto di donna .....
Devo dire che invece non mi piace moltissimo - non mi attira molto, non lo vorrei in casa mia ....
La faccia di questa donna è troppo strana ..... davvero indistinta ed un pò quadrata

Magari sarà un quadro di grande artista e di inestimabile valore (non ne ho idea) non conosco questo pittore ma a me non riesce a piacere.
Buona serata ed ottima continuazione di settimana

Luigi ha detto...

davvero particolari questi dipinti Ambra; peraltro sono quasi tutti associati a strumenti o spartiti musicali, quasi che l'artista li abbia immaginati sospesi sopra un sottofondo armonico preciso!!!

Sari ha detto...

In tutte le scene ho percepito qualcosa di animalesco e non per la presenza di animali ma per le figure stesse che emanavano odore di selvaggio. Non sono dipinti sereni, questi, e dovrò andare a leggere qualcosa del'autore per "leggere" meglio queste sue opere.
Ciao.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Dipinti particolari e significativi.
Saluti a presto.

Annamaria ha detto...

Sembra davvero nata da una visione onirica questa donna, così come gli altri dipinti del video che mi lasciano addosso una sensazione inquietante. C'è qualcosa di freddo, estraneo e lontano nel modo di rappresentare gli oggetti, sconcertante direi.
Anch'io, come Sari, dovrò andare a leggermi qualcosa per capire di più.
Grazie, Ambra, e buona serata!!!

Cettina G. ha detto...

Una figura di donna sfuggente; sembra un pittore più moderno con le sue figure geometriche.
Un abbraccio

silvia de angelis ha detto...

....solo una sfumatura di chiaro sulle labbra, lascia trapelare un po' di luce, in questo volto assorto nei suoi tristi pensieri....
Buongiorno Ambra,silvia

nanussa ha detto...

dipinti molto particolari,i visi sono un po' strani ma penso che abbiano un significato .......la musica e' bellissima, mi piace molto!!
ciao ambra buon weekend!!

Enrico zio ha detto...

Indubbiamente è un bravo pittore e la sua arte è originale. I volti che dipinge mi affascinano però il loro sguardo mi sembra sfuggente, freddo e distaccato e non mi trasmette emozioni particolari.
Felice giornata,
Un abbraccio
enrico

Silvana Planeta ha detto...

Cara Ambra, non conoscevo Dresse se non di nome. Grazie per la dritta: merita davvero per la particolarità delle sue creazioni! Un abbraccio e alla prossima.

Nella Crosiglia ha detto...

Misteriosa, sensuale , bellissimi quadri..
Grazie Ambrina magica come sempre!

speedy70 ha detto...

Un poco inquietante questo dipinto di donna.... non conoscevo questo pittore, grazie Ambra!!!!

Antonella S. ha detto...

Ciao Ambra, non posso dire che non mi piaccia, anzi, mi affascina ma nello stesso tempo la trovo molto inquietante.
Buon fine settimana.
Antonella

Sciarada ha detto...

Difficile interpretare cosa si celi dietro uno sguardo così enigmatico tra ombre e luci ovattate che riescono ad acuirne ancor di più il fascino; sublime il video. Ciao Ambra e buona serata a voi !

Rita B ha detto...

Ciao Ambra,
ogni pittore dipinge in pratica se' stesso, cioe' cio' che ha dentro di se'!Picasso, paradossalmente, diceva:" Dipingere è il lavoro di un cieco!"

E chi guarda percepisce cio' che ha dentro di se'! Capire le opere di pittura non è facile infatti, quindi ci si puo' limitare legittimamente al "mi piace" o "non mi piace",nel senso, mi suscita emozioni piacevoli oppure no! Anche questo metodo per apprezzare un'opera è valido secondo me!

Io sono sempre "veicolata" su un altro punto di osservazione: lo guardo per imparare !Per me è bravissimo, mi piacciono questi volti misteriosi e le armonie di colore, la composizione, le citazioni classiche, cosa pensano queste donne?Potrebbero pensare di tutto! Tipo:" E che palle ma quanto mi tocca stare in posa?" oppure :" Mi sento una dea che onore essere qui!" Oppure:" Che vestiti mi tocca mettere ,ma per l'arte questo e altro!"E poi :" Mazza che fame mi mangerei una bistecca al sangue!"Ecc ecc

Sempre a Picasso una volta durante una mostra chiesero:" Come mai ha dipinto gli occhi di giallo a questa figura femminile?" E lui :" Perche' avevo finto il blu"!

Ciao baci tua Bozzola!:))



Silvia Negretti ha detto...

Non conoscevo questo artista, e devo ammettere, che pur riconoscendo la sua bravura, non mi piacciono molto i suoi lavori, li trovo un pò troppo evanescenti ed enigmatici...
Ma io non ho una gran simpatia per l'arte moderna in generale, quindi non sono proprio la persona giusta per apprezzare questi dipinti! :)
Baci!
S
http://s-fashion-avenue.blogspot.it

UIFPW08 ha detto...

Dicevo ad un incontro fotografico che la bellezza è la trasformazione pura delle sofferenza.. ciò che rimane è cio che vediamo con il passar del nostro tempo.
Un abbraccio Ambra grazie della tua gradita e gentile visita
Maurizio

Stefano ha detto...

Dresse, chi era costui???
Non lo conoscevo, comunque è interessante!
E' un miscuglio tra l'antico e moderno.
Comunque grazie Ambra per questo post
Stefano G.

Carmine Volpe ha detto...

lo confesso ho gradito molto la musica, sulle immagini sono molto interessanti i volti di donne che forse sono il lato femminile fantastico di chi le ha disegnate perchè a volte diventano uomo, nella mia fervida e malata immaginazione sono la dualità che ci rappresenta lato femminile e lato maschile, ragione e istinto, realtà e immaginazione, la finico quà se no divento palloso

SeV a colazione ha detto...

Ha incantato anche me quel viso che si confonde con quel che c'è intorno e sembra quasi dissolverei nello sfondo.
La musica è un bel ricordo che mi ha fatto piacere risentire stasera.
Un abbraccio Ambra,
V.

Beatris ha detto...

Dipinti molto particolari, misteriosi, quasi irraggiungibili che affascinano, incantano...bellissimo video!
Un abbraccio da Beatris

Patalice ha detto...

un post intenso il tuo...
ma questo quadro non mi ha lasciato granché...

fulvio ha detto...

Un artista che non conoscevo ,un opera interessante.
Ciao,fulvio

Anna Bernasconi ha detto...

Raffinatissime, eleganti immagini!

Blogger ha detto...

Are you looking for free Google+ Circles?
Did you know that you can get these ON AUTOPILOT AND ABSOLUTELY FREE by using Like 4 Like?

Iscriviti a Feed Burner