1

Benvenuti nel blog collettivo creato da Ambra

sabato 5 dicembre 2015

Calendario dell'Avvento

Ho aderito già lo scorso anno all' iniziativa di Sciarada del blog Anima Mundi, al suo invito gentile a celebrare coralmente con altri blogger il Natale che si avvicina, mediante il suo "caldo"
Calendario dell'Avvento.
Ma con questo vogliamo anche ricordare con grande affetto Alessandro, un bimbo di 7 anni, che il cancro si è portato via.

courtesy of Sciarada

Ed è con mio grande piacere che Sciarada ha designato Costantino del blog mostrelibriluoghi quale blogger cui passare il testimone. Con grande piacere perché conosco e apprezzo Costantino da tempo e più di una volta siamo stati seduti entrambi ad una tavolata di blogger amici.

Auguri allora a Sciarada, a Costantino, ai blogger dell'Avvento e a tutti voi che passate di qui!

Ambra

56 commenti:

Papo ha detto...

Ciao Ciccio mio da quando non ci sei trovare un senso nelle giornate è diventata utopia..❤️

Stefyp. ha detto...

Ciao Ambra, Buon Avvento...un caro saluto, Stefania

Stefyp. ha detto...

Sono ancora io..non so se è un problema del mio blog, ma non vedo nella mia pagina l'aggiornamento delle tue pubblicazioni, strano... hai forse cambiato qualcosa...Ciao e buon fine settimana, Stefania

johakim ha detto...

Questo passare il testimone fra persone che condividono il ricordo ed il pensiero per Ale rende la mancanza quasi più sopportabile. Forse per noi... forse per Mamma e Papo meno. .. ma almeno ci stiamo provando. .. con tutta la forza dell'amore che abbiamo per loro

Anonimo ha detto...

GRAZIE

Il 18 Aprile conobbi un bambino speciale. Il suo nome era Alessandro, purtroppo la conoscenza avvenne in un luogo non consueto per i bambini, in un Opedale. Era arrivato lì perché vedeva doppio. La diagnosi fu atroce, tumore al tronco dell'encefalo non operabile, fu una notizia aberrante e agghiacciante con la sconcertatezza, lo stupore e L incredulità della sua famiglia. L amore della sua famiglia, la mamma Monica, il papà Marco e la sorella Claudia erano lì con lui, in una compostezza e nello stesso tempo in un terrificante dolore, ma di fronte a lui erano sempre con un sorriso sulle labbra, per trasmettergli L amore più puro e sincero che possa esistere. Tutti erano intorno ad Alessandro per sorreggerlo, sostenerlo nel suo destino inumano che lo attendeva. Lui non sapeva cosa gli stava accadendo e a cosa andava incontro. Nella sua inconsapevolezza era un bambino sereno e felice, sorrideva a tutti. Il sorriso di Alessandro e' stato un emblema che ha mostrato per tutto il corso della malattia. Quel giorno, mi ricordo come se fosse ieri, gli portai un regalo, la macchina a Ferrari della lego. Nella mia mente ho ancora quella voce candida che mi disse "grazie" e mi diede un bacio. Io avevo pensato subito non mi conosce ed è così disponibile nei miei confronti. Quel GRAZIE risuona ancora nelle mie orecchie, come se fosse successo ieri. In quel GRAZIE ho avvertito tante sensazioni, tutte emozioni positive e dense di significato. Io tornando a casa mi ponevo tante domande, pensavo perché doveva succedere tutto ciò, i bambini non si toccano eppure il destino di Alessandro non era stato clemente come invece accade nella maggior parte degli altri bambini. Il suo grazie vorrei dirlo a lui per tanti motivi...ma questi verranno scritti in un altro momento. Sicuramente il GRAZIE più importante da dire ad Alessandro e' per L amore e i suoi sorrisi perenni che ha sempre donato ai suoi cari. E sono lusingata di averli ricevuti anche io. Marzia

Papo ha detto...

Ci state anche riuscendo...❤️

Sciarada ha detto...

Giorno dopo giorno, attraverso le testimonianze di chi lo ha conosciuto, Alessandro sta diventando sempre di più parte di noi, il mio grazie a chi ci coinvolge con i suoi ricordi.

Sandra M. ha detto...

Ma che grande e bella iniziativa. Se proseguirà prossimo anno , mi piacerebbe farne parte.
Un abbraccio Ambra e grazie per la tua presenza. Cercherò di restare. ora ho la connessione (esattamente da dieci minuti!) anche nella casa di montagna e quindi sarà più semplice, spero.
A presto.

Sciarada ha detto...

Ambra, un grazie di cuore a te per la tua presenza nonostante le difficoltà e ti rinnovo i miei auguri per un buon Avvento!

Andrea Rollo ha detto...

Pensare a te è l'emozione piu grande di ogni giorno
Ciao Ale

Katia Fusco ha detto...

Ciao piccola stella,ora che brilli luminosa nel cielo, fa che la tua luce possa illuminare e rendere più dolce il cammino su questa terra di mamma papà Claudietta e dei tuoi cari che tanto ti amano. Sempre con Ale

Luciano Cosma ha detto...

.....è vivo il ricordo di quelle serate a casa degli zii al mare...tu eri tutto il tempo sulle spalle dei tuoi cugini.che a turno ti prendevano al volo e tu ridevi ridevi felice... eravamo in tanti..tantissimi. ..nessuno restava indifferente a te.alla tua allegria e tenerezza...eravamo tutti intenti a osservare meravigliati il dolce bimbo dagli occhi luminosi..il più piccolo..ma quello che con la sua vivacità faceva divertire i grandi..siamo certi che ora che sei un angelo conservi quella gioia e quel sorriso..ancora più luminosi!!! Ciao Ale ti vogliamo bene

silvia de angelis ha detto...

Buongiorno, Ambra, è un gran paicere soffermarsi sulle tue intense pagine.
Un abbraccio,silvia

Pia ha detto...

Bellissimo Ambra...
Stupendo il tuo modo di esporre il post nella più grande semplicità, dando adito a tutti di esprimere il proprio pensiero in assoluta libertà.
Perciò ora vorrei ringraziare anche Marzia che, con il suo commento, mi ha fatto comprendere qualcosa di più su Alessandro, su ciò che che gli è accaduto e sulla sua famiglia.
Buon Avvento e grazie!

Graziana ha detto...

Grazir Ambra, grazie per aver raccolto le testimonianze di affetto e di amore che sempre più ci avvicinano ad Alessandro, stella luminosa che continua a inondarci di luce con il suo sorriso. A te Buon Avvento!

Cettina G. ha detto...

Ciao Ambra anche il mio pensiero va ad Alessandro che brilla come stella in cielo.

Carla Dinoi ha detto...

Ciao Ale.... Ricordo una sera d'estate tra amici, notai la tua splendida mamma che ti teneva stretto tra le sue braccia, e pensai che eravate un tutt'uno , ognuno parte dell'altro<3

cristiana2011 ha detto...

Non sapevo...
Questo post mi ha commossa e d'ora in poi Alessandro sarà anche nei mie pensieri e nel mio cuore.
Cristiana

Mimma ha detto...

Ciao Ale, l'ultima volta che ci siamo visti era il giorno in cui hai festeggiato il tuo settimo compleanno. Eri bellissimo, ma soprattutto eri felice. Tutti i tuoi amici erano lì...tante persone...tutte per te! Eri tu il protagonista di quella festa stupenda! Adesso sei il protagonista dei nostri cuori e io sono convinta che ci guardi e che sei felice di sentire il nostro affetto per te! Ciao piccolo batuffolo!!!

Mimma ha detto...

Ciao Ale, l'ultima volta che ci siamo visti era il giorno in cui hai festeggiato il tuo settimo compleanno. Eri bellissimo, ma soprattutto eri felice. Tutti i tuoi amici erano lì...tante persone...tutte per te! Eri tu il protagonista di quella festa stupenda! Adesso sei il protagonista dei nostri cuori e io sono convinta che ci guardi e che sei felice di sentire il nostro affetto per te! Ciao piccolo batuffolo!!!

Silvana Planeta ha detto...

Che bella idea, questa di passare idealmente il testimone ad un altro blogger! Bacio, Ambra cara.

Negus Reale ha detto...

Il peso di un pensiero e di tanti pensieri insieme non bilancia il dolore per la perdita di Alessandro però solo lì possiamo liberarlo dal suo destino per farlo continuare a vivere.
Un saluto alla famiglia, a chi gli voleva bene e grazie ad Ambra, buon Avvento.

Gianna Ferri ha detto...

Grazie Marzia per averci parlato di Alessandro.

Ce l'ho nel cuore.

Abbraccio il suo papà, la sua mamma e la sorellina.

Papo ha detto...

Ogni vostro pensiero ogni vostro ricordo e' un sussulto di emozioni forti che ci aiutano a sopravvivere giorno dopo giorno a questo dolore cupo profondo, ma Ale vivrà per sempre nei nostri cuori una luce che non potrà mai affievolirsi. Non conosco tutti ma grazie a questo blog è come se vi conoscessi tutti da anni! Continuate a regaleci emozioni sono quelle che ci fanno andare avanti 🅰💛E

Costantino ha detto...

Un grande grazie ad Ambra per questo suo bellissimo passaggio di testimone, ed a Sciarada che ha giustamente dedicato questa iniziativa ad Alessandro, un bambino che immagino, al temine di una prova terribile, al cospetto lassù di Colui che dona luce e sapienza.

johakim ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
johakim ha detto...

Non è facile far passare un giorno senza parlare di Ale.
A me manca molto farlo.
E allora guardo le vostre frasi, quelle di chi gli è stato vicino più di quanto non sono riuscita ad esserlo io e mi rende felice.
Rivedo i suoi capelli, le sue labbra che sorridono, i suoi scacchi sulla camicia. .. i pezzetti di cibo che mamma cercava di fargli mangiare. .. ma senza insistere. ..perché non era importante che lui mangiasse poco che lui stesse bene.
Apro il mio Blog e rileggo. Apro quello successivo e scopro. Attendo quello di domani e quelli a venire. .. fino alla nascita di qualcuno. Mentre noi in silenzio raccontiamo la sua fine.
Spero che ci senta.
Spero che Mamma e Papo colmino un poco il vuoto che è in loro.
Vorrei regalarvi un Natale
Non potendolo fare... vi regalo un pensiero.
Vi voglio bene
Zia dai capelli rossi

Papo ha detto...

Da aprile è iniziato per noi un "girovagare" alla ricerca di qualcuno che ci desse una speranza ma purtroppo questo non è accaduto, però abbiamo conosciuto persone disponibili, sensibili comprensive persone speciali che si sono innamorate di Ale sin dal primo istante senza sapere niente di lui e tu Cara zia dai capelli rossi sei una di queste. Ti vogliamo bene anche noi

Elettra ha detto...

Alessandro è la luce che illumina la nostra strada insieme e non si spegnerà, ciao Monica, ciao Claudia e ciao Marco.
Grazie Ambra e buon Avvento a te e a tutti.

Anonimo ha detto...

Sempre, sempre, insistentemente sempre.... Il pensiero vola da te.......sei speciale cucciolotto mio! Zia Laura��

Luciano Cosma ha detto...

Sì proprio così laura .."speciale"...il sorriso e la serenita con cui ha affrontato la malattia..dando conforto e coraggio a mamma papà e claudia sono segni evidenti che ale è un angelo da sempre..un angioletto sceso dal cielo...che ci ha deliziato della sua presenza sulla terra..tornato ora a splendere tra gli altri angeli...Maria luciano aldo

Giancarlo Rizzi ha detto...

Un pomeriggio d'estate mentre giocavamo Ale mi disse :"...non devi aver paura Gianky ci sono io a proteggerti", ora non ho più paura cuginetto perché so che un bellissimo e dolcissimo angelo veglierà su di noi e ci circonderà d'amore

Papo ha detto...

Perché lui è "SuperAle"...❤️

Rita B ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Rita B ha detto...

Un abbraccio ai genitori e a chi ha amato e conosciuto il piccolo Ale!

EriKa Napoletano ha detto...

Grazie Ambra, per avermi fatto conoscere la storia di questo bimbo. Sono molto vicina ai suoi genitori. La terra è una valle di lacrime ma i bimbi dovrebbero solo giocarci.... Colgo l'occasione per porgere auguri per un Sereno Natale a tutti.

Arwen Elfa ha detto...

Poverino che tristezza morire giovani :-(
Un saluto cara Ambra . Buon avvento, ottimo Fine Settimana e migliore nuova settimana in arrivo
Qui domani è Sant' Ambrogio :-)
Bacioni ed a presto

Sari ha detto...

Questo bambino è riuscito a spargere tutto l'amore di cui era stato dotato nei pochi anni di vita... era sicuramente un bimbo speciale e lo sono anche i genitori che hanno saputo stargli vicino nel modo migliore.
Sono tanto commossa.
Un abbraccio

Lily Bets ha detto...

Ciao Ambra, un abbraccio a te ed al piccolo angelo in cielo, che possano gli angeli dare conforto a chi lo ama.

Farfalla Legger@ ha detto...

Non conoscevo Ale, ma sono sicura che ora è in Paradiso e sta giocando con gesù bambino... li immagino entrambi correre dietro ad un pallone, felici di stare insieme. Baciobacio a tutti voi.

Nella Crosiglia ha detto...

Io passo di qui tesoro perchè ti adoro, ma non mi parlare delle Festività altrimenti mi faccio ricoverare subito e ne esco il 7 di gennaio...
Abbiate pazienza , siete adorabili, ma le feste mi uccidono...
Bacio!

RobbyRoby ha detto...

ciao
sono passata per un saluto.
Che emozione leggere certi commenti, un abbraccio ai genitori.

nanussa ha detto...

mi dispiace molto per questo bambino...purtroppo queste malattie non guardano in faccia a nessuno...sigh.. :(

ciao Ambra, un saluto a presto!!

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Ieri ho letto da Costantino la storia e rinnovo l'abbraccio ai genitori.
Saluti a presto.

UIFPW08 ha detto...

Buon Avvento un abbraccio forte per tutti
Maurizio

Silvia Negretti ha detto...

Che bella iniziativa! Un'opportunità per celebrare l'arrivo del Natale ed anche l'amicizia tra blogger! :)
Baci!
S
http://s-fashion-avenue.blogspot.it

speedy70 ha detto...

Ambra mi hai commossa... non sapevo del piccolo Alessandro, che grande tragedia per la famiglia, una ferita profonda che sarà difficile da emarginare! Buon avvento a tutti, con tanto affetto!

Carmine Volpe ha detto...

auguri a tutti

SeV a colazione ha detto...

Ambra, come al solito una bella iniziativa.
Un buon Avvento cara,
V.

Annamaria ha detto...

Ho letto e riletto più volte tutto con profonda commozione.....
Grazie Ambra, non conoscevo la storia di questo piccolo angelo che, certo, ci segue dall'alto con un sorriso!!!
Buon Avvento e grazie della splendida foto carica di neve che hai messo in cima al blog!!!

Chicchina Acquadifuoco ha detto...

Ciao,Ambra mi sembra di conoscerci tutti da tempo,di fare parte di una famiglia grande e speciale,attorno ad Alessandro che stiamo imparando a conoscere ed amare ogni giorno di più.Buon Avvento

Chicchina Acquadifuoco ha detto...

Ciao,Ambra mi sembra di conoscerci tutti da tempo,di fare parte di una famiglia grande e speciale,attorno ad Alessandro che stiamo imparando a conoscere ed amare ogni giorno di più.Buon Avvento

Elio ha detto...

Fra 15 giorni arrivo anch'io. A presto per gli auguri.

Enrico zio ha detto...

Non conoscevo la triste odissea di questa giovane creatura e leggerla ora mi ha profondamente commosso.
Ciao Alessandro dolce Angioletto.
Buona giornata Ambra
Un abbraccio
enrico

Arwen Elfa ha detto...

Passata solo per un saluto di Buona domenica cara Ambra
Buon pomeriggio di domenica e migliore continuazione di mese di dicembre
A presto :-)

Bianca Carino-Botes ha detto...

Cara Anbra ,,,sono passata per lasciart iun salutino ...
tanti auguri belli ...per un Natale sereno e colmo di pace ...
un caro abbraccio ...

Iscriviti a Feed Burner