1

Benvenuti nel blog collettivo creato da Ambra

martedì 27 ottobre 2015

Magia di un incontro

Cremona, una misteriosa Madonna russa che congiunge i due palazzi contrapposti di una stradina medioevale

IL SABATO 24 OTTOBRE 2015.
Tutto ha inizio quando Stefano D. va ad accogliere Cristina alla Stazione Centrale e ci troviamo poi alla pasticceria Romeo per una abbondante e squisita colazione.
Poi via, in auto, verso Cremona.
Qui ci raggiungono nel primo pomeriggio Mariarita e Medardo.

domenica 18 ottobre 2015

Ultima chiamata per Cremona
12° Incontro blogger, 25 ottobre 2015

Pieter Bruegel, Die Bauernhochzeit, 1567 ca.
A breve noi ci metteremo in moto con i mezzi più disparati verso Cremona.
Perché abbiamo un appuntamento là, per la domenica dell'incontro Blogger e del Torrone, un incontro che aspettiamo pensando all'emozione, alla simpatia e all'amicizia, che anche questa volta circoleranno tra di noi.

lunedì 12 ottobre 2015

La Musica è Matematica, la Matematica è Musica

Post di Mirco

Fonte: F.Gaffurius. Theorica Musicae.
Ho trovato un po' di difficoltà nello scrivere la presentazione di questo piccolo video, che - nella sua semplicità - trovo straordinario.
Giusto per farvi ridere vi riporto qualche stralcio dei dialoghi interiori che sono avvenuti tra me e me.

"Mmhh...ma come lo introduco 'sto video...aspetta, fammi pensare...potrei raccontare qualcosa su Bach e sulla polifonia di cui era Maestro...
Naaa...trooppo banale dai!
Poi è lunga...che pizza sarebbe

Dunque...potrei allora introdurre il video parlando delle meraviglie e dei misteri della Matematica
See va là...poi mi tirano dietro delle scarpe...

domenica 4 ottobre 2015

Ciao - Hello - Bog - Shalom et similia

Post di Ambra
Fonte linkiesta.it
Uno dei saluti più usati, e non solo a causa del predominio dell’inglese, è "Hello", che deriva (forse) da un antico germanico "Holla!", che significa "ferma, stop", e veniva usato per rivolgersi a uno straniero. La formula si sarebbe cristallizzata e sarebbe diventata un comunissimo saluto, molto diffuso in varie lingue in forme più o meno simili. "Ciao", invece, come si vede più sotto, deriva dal veneziano "s.ciao", cioè "schiavo", ed era una formula di disponibilità nei confronti dei padroni.

Iscriviti a Feed Burner